Val Veny e Val Ferret

La variegata natura e gli incredibili paesaggi dalla Val Veny e della Val Ferret affascinano anche il più consumato escursionista e invitano a piacevoli passeggiate adatte anche ai meno preparati. Superato infatti l’ingresso della valle, dominato dall’imponente Monte Bianco e dalla parte terminale del ghiacciaio Brenva, una morbida e poetica distesa di prati solcati dalla placida Dora, invoglia l’animo a rilassanti camminate, circondati da vividi panorami immersi nell’aria limpida di montagna. Durante il tragitto sino al ghiacciaio Miage ed il suo lago, la valle regala splendidi gioielli naturali come il lago di Checrouit, il vallone della Alléx Blanche o le suggestive Pyramides Calcaires; oppure il Vallone di Belle Combe, il Grand Col Ferret, la balconata che dal rifugio Bertone conduce sino al Rifugio Elena.